Parodontite

La parodontite è una malattia orale che colpisce moltissime persone senza sintomi evidenti. Causa infiammazioni, infezioni alle gengive e può portare alla perdita dei denti.

Quali fattori favoriscono la parodontite?

• igiene orale non accurata, scostante o assente;
• fumo;
• predisposizione genetica;
• stress;
• alcune patologie sistemiche come, ad esempio, il diabete o altre deficienze immunitarie.


A seconda del grado di infezione da noi rilevato, possiamo avere una meno problematica gengivite oppure una più grave parodontite. Entrambe sono provocate, comunque, dalle tossine prodotte dalla presenza della placca dentale.

La gengivite provoca sanguinamento delle gengive, ma è ancora reversibile con una corretta pulizia dei denti in studio o a casa.

La malattia parodontale è una degenerazione della gengivite, che attacca anche l’osso che mantiene stabile il dente.

Questo tipo d’infezione può generare:
   1. Tasche parodontali
   2. Mobilità dentale
   3. Sanguinamento delle gengive
   4. Ascessi
   5. Pus
   6 Perdita di uno o più denti

Se hai le gengive che sanguinano prenota una visita di controllo. La valutazione del dentista è l'unico modo per verificare la presenza della malattia parodontale e fermarla in tempo.

post_type=terapie&orderby=post__in&post__in%5B0%5D=135&post__in%5B1%5D=133&post__in%5B2%5D=166&post__in%5B3%5D=137

PRENOTA UNA VISITA

COMPILA IL FORM

crossmenuchevron-left